Pagine

venerdì 5 aprile 2013

Le parole del nostro destino


Ho fatto mattina a leggere questo libro che mi ha tenuta dentro fino a che non l'ho terminato. Che dire?!! Il giorno dopo ero in coma ovviamente ma a volte mi succede, con alcuni libri mi succede. Entro dentro e non riesco a staccarmi.
Non posso dire che sia un capolavoro e nemmeno un libro di una certa levatura, in tutti i sensi.
E' un romanzo d'amore che è un po' fantascienza, un po' storico, un po' giallo e cosa ancora più curiosa, è praticamente un libro al contrario, cioè riesci a collegare tutti i fili e le situazioni solo alla fine del libro perchè svela praticamente tutta la storia passata.
Un po' come il film "The other" dove solo alla fine si capisce che i fantasmi erano loro e non il contrario e quindi ti ripassi mentalmente tutto il film per ricollegare, aggangiare e spiegare tante cose che ora ti si svelano.

Inoltre mi sono accorta che in fondo non sono proprio digiuna di storia, perchè quando ad un certo  punto la protagonista si stava imbarcando sulla "Columbia", la nave che nella prima guerra mondiale viaggiava con la bandiera della croce rossa e che era diretta in America, ho avuto un sussulto. Mi ricordavo che questa nave era stata silurata e affondata con tutto il suo equipaggio civile, e quindi ho fatto il tifo per non farla salire... he he

5 commenti:

  1. Mi capita raramente di fare notte fonda con un libro, ma quando mi prende è impossibile fermarmi.
    Metto nella lista dei desideri ^_^

    RispondiElimina
  2. Anche a me capita di rimanere attaccata ad un libro finchè non lo finisco, soprattutto quando è un libro che incuriosisce e avvince come questo. Da tenere presente senz'altro!
    Buona domenica!

    RispondiElimina
  3. A dire il vero non sarebbe un libro che consiglierei ... la storia d'amore è troppo smielata per i miei gusti... baaaa

    RispondiElimina
  4. oooh... finalmente un libro che tutto sommato ti è piaciuto! :-D E' già qualcosa, in attesa del "capolavoro", beninteso! ;-)

    www.wolfghost.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. MA DAI WHOLF... non sono così terribile!!! :)

      Elimina