Pagine

martedì 1 agosto 2017

Visite guidate del futuro

Un racconto multimediale, storia e tecnologia in una visita immersiva e multisensoriale dell’Ara Pacis. Personaggi, gesti, divinità e animali si animano in 3d per illustrare, insieme al colore, le origini di Roma e della famiglia di Augusto.




Recita così la presentazione di questa visita guidata e anche vedendo le foto non ero assolutamente pronta a quello che poi ho vissuto. Questo visore che ti danno in dotazione praticamente ha un puntatore che attiva dei video in cui c'è la ricostruzione storico territoriale del tempo di Augusto con tanto di panoramica dall'alto, tanto che ho avuto la sensazione di cadere dalla sedia per via delle vertigini di cui soffro... incredibile. Sei totalmente isolato perchè non hai visione di chi ti sta vicino e sei dentro il filmato che tu lo voglia o no.
Devo ammettere che è stato molto bello vedere la ricostruzione con i colori del tempo e ancor più la spiegazione. Avevo sempre saputo che era un altare sacrificale, ma vedere un video esplicativo del tempo è tutta un'altra cosa, e a 360 gradi oltretutto. Ti gira un po' la testa a fine visita ma tutto sommato è stato interessante...

Però non so il perchè, un brivido freddo mi ha attraversato la schiena. Se questo è il futuro non lo so mica se mi piace.

2 commenti:

  1. Comunque una coinvolgente esperienza che mi piacerebbe provare!!!
    Baci

    RispondiElimina
  2. In effetti questi filmati in 3d sono piuttosto inquietanti. Ricordo a Disneyland alcuni rocamboleschi viaggi simulati...tutti che ci piegavamo a destra o a sinistra quando c'erano le curve, nonostante fossero solo sullo schermo...sentivamo pure i vuoti d'aria!
    Immagino comunque che questa visita dell'Ara Pacis sia stata veramente interessante ed emozionante!

    RispondiElimina