Pagine

lunedì 19 giugno 2017

Pinsa Romana


E chi se lo sarebbe mai immaginato... un impasto leggerissimo con 72 ore di lievitazione, 3 farine e l'80% di acqua... come mangiare nuvole, come mangiare niente. Se ami la pizza ti innamori della pinsa, dico io.
Meravigliosa esperienza.
Da assaggiare se non lo avete ancora fatto!!!


11 commenti:

  1. Fameeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!!!
    Per pizze e simili il caldo mi fa un baffo! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. di sotto - ma specifico che non l'ho fatta io - sono andata a mangiarla fuori

      Elimina
  2. Se non dai la ricetta come faccio a gustarmi tale meraviglia????????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccola

      Pinsa romana: ingredienti per circa 6 pinse romane

      1 Kg di mix di grano tenero, soia e riso così composto:
      * 800 grammi di farina di grano tenero
      * 150 grammi di farina di riso
      * 50 grammi di farina di soia
      1/2 bustina di lievito secco
      20 grammi di sale
      10 grammi di olio extravergine di oliva
      1 litro di acqua fredda di frigorifero in modo da arrivare all’80% di idratazione
      Pinsa romana: ricetta

      Con le mani miscelare le tre farine quindi aggiungere il lievito e mescolare a mano o con l’impastatrice.
      Aggiungere l’80% dell’acqua fredda ed impastare per circa 3-4 minuti.
      Aggiungere il sale all’impasto ed impastare ancora quindi aggiungere anche l’olio e continuare ad impastare.
      Aggiungere l’acqua fredda restante, impastare ancora per almeno 5 minuti.
      Sistemare l’impasto della pinza in una ciotola e metterlo in frigorifero per minimo 24 ore (io di solito lo tengo 48!) quindi, trascorso il periodo della lievitazione, tirarlo fuori e ricavarne i panetti da stendere lasciandoli riposare fin quando non sono raddoppiati di volume ovvero per circa 3 ore.
      Riprendere i panetti, stenderli sulle teglie unte e condirle. Cuocere la pinsa in forno caldo a 200° per circa 10 minuti o quando la pinsa risulta croccante all’esterno e morbida all’interno.

      Tempo di preparazione: +24 ore
      - See more at: http://www.lacuochinasopraffina.com/cosa-cucino/pinsa-romana-ricetta-impasto-e-informazioni/13033#sthash.9zpZtStM.dpuf

      Elimina
    2. Grazie! Appena riesco la provo!

      Elimina
    3. ma come fa a lievitare in frigo ???!

      Elimina
  3. Grazie mille prendo nota sicuramente proverò

    RispondiElimina
  4. Non ti nascondo che all'inizio ho pensato ad uno scherzo ("pinsa" :-D ). Interessante... la prima volta che mi capita di ritornare a Roma... provo!! ;-)
    www.wolfghost.com

    RispondiElimina